Invalidità Civile INPS

Invalidità civile INPS

Sulla base del diritto al mantenimento e all’assistenza sociale, ogni individuo inabile al lavoro e/o sprovvisto dei mezzi necessari per il proprio sostentamento può accedere ai benefici previsti dalla legge per l’invalidità civile, la cecità, la sordità e la disabilità.

La procedura necessita in primo luogo della certificazione introduttiva dello stato invalidante da parte di un medico, da inoltrare all’INPS. Una volta ottenuto il certificato, si potrà procedere presentando domanda di accertamento e verifica del grado di invalidità civile.

In caso di riconoscimento di un grado di invalidità compreso tra il 74% e il 99% è possibile, previa verifica dei dati socio-economici e reddituali del cittadino richiedente, ottenere le prestazioni economiche previste dall’INPS.

Noi dello Studio Carpita ti guideremo passo dopo passo e con professionalità nell’adempimento di tutte le diverse fasi previste dall’iter burocratico.

Devi richiedere informazioni sull’invalidità civile INPS ? Da Studio Carpita puoi farlo anche online: compila il form sottostante e ti richiamiamo noi!

[dynamichidden dynamichidden-131 "CF7_get_post_var key='title'"]

[dynamichidden dynamichidden-132 "CF7_URL"]